NARC – concluso il 2° training

L’ultimo fine settimana di marzo ha visto lo svolgimento del secondo dei tre appuntamenti del “NARC training” sul campo di regata dello Yacht Club Monfalcone (Hannibal).

Ancora una volta i migliori team ORC dell’alto Adriatico si sono dati appuntamento per quello che è considerato il “warm up” ufficiale in vista della lunga stagione di regate ORC sia per quanto riguarda il circuito NARC (North Adriatic Rating Circuit) sia per quelli che saranno gli appuntamenti internazionali e nazionali più importanti della stagione 2022.
Due giornate di grande attività tra  le boe con dieci partenze e quattro prove disputate. Tempi e classifiche, come consuetudine nel NARC training, sono riservati ai team e alle loro valutazioni mentre ci si avvicina a grandi passi verso la prima sfida agonistica del NARC 2022 in programma tra un mese (dal 23 al 25 aprile) sul campo di regata dello Yacht Club Lignano per la classicissima Regata dei Due Golfi. L’evento di Lignano che assegnerà i primi punti del circuito NARC darà quindi il via a una lunga serie di appuntamenti, sviluppati dal Comitato Organizzatore NARC in sinergia con i diversi club nell’area compresa tra Lignano e Trieste, fino al culmine della stagione tra fine agosto e metà ottobre: in questo periodo si svolgeranno il Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura (in programma dal 24 al 28 agosto) organizzato dallo Yacht Club Monfalcone – Home of Hannibal e il Campionato Europeo Sportboats (10 – 15 ottobre) sul campo di regata del Diporto Nautico Sistiana.

Il Campionato Italiano Assoluto verrà presentato ufficialmente da parte del Presidente FIV Francesco Ettore e dal Presidente dello Yacht Club Monfalcone Germano Scarpa nel corso della conferenza stampa in programma sabato 2 aprile a Monfalcone.
 
Il NARC training riprenderà la propria attività per la terza e ultima sessione di allenamento nel fine settimana del 9-10 aprile sempre tra la boe dello Yacht Club Monfalcone – Home of Hannibal.