18assemb

 

18/2/2013 – Fulvio Vecchiet
Si è svolta Domenica 17 febbraio l’Assemblea Ordinaria dei soci del Diporto Nautico Sistiana che ha approvato il bilancio 2012, il programma di attività e il preventivo economico 2013 e ha adotato alcune importanti modifiche al Regolamento sociale.
Nella Sala riunioni dell’Azienda di promozione Territoriale di Sistiana si è tenuta l’Assemblea Ordinaria dei Soci del Club alla presenza di oltre 90 soci. Dopo la commemorazione dei soci Azzarita, Tomat e Kodric deceduti recentemente, il Presidente Vecchiet ha dato il benvenuto a ben 22 nuovi soci iscritti nel corso del 2012. Successivamente il Presidente ha esposto nella sua relazione morale le attività svolte nel 2012 e i risultati delle iniziative intraprese dal nuovo Consiglio Direttivo per incentivare la partecipazione dei soci alla vita sociale. Risultati molto confortanti che hano visto uun notevole incremento di presenze in tutte le manifestazioni sociali e sportive. Anche il bilancio 2012 si è chiuso con un risultato straordinario con oltre 30.000 euro di avanzo. L’Assemblea ha approvato all’unanimità il bilancio 2012 destiandno l’utile al fondo investimenti per il progetto pontili. Su questo progetto il Presidente Vecchiet, precisando che manca ancora una autorizzazione definitiva attesa entro i primi di marzo, rileva l’importanza dell’intervento che darà saoluzione a tanti problemi logistici, maggiore conforto a tutti i posti barca, assegnerà una decina di posti a soci in lista di attesa e soprattutto darà completa sicurezza agli ormeggi con la sostituzione completa delle strutture subacquee e delle cime di ormeggio. Il progetto sarà anche l’occasione per una revisione ed aggiornamento delle norme di utilizzo dei pontili con posti barca di dimensioni e attrezzature standardizzate,

L’assemblea ha poi approvato sempre all’unanimità il programma di attività per il 2013 presentato dal Consiglio Direttivo e il relativo bilancio preventivo che comprende i costi rilevanti del progetto di ristrutturazione dei pontili e le relative coperture finanziarie che allo stato attuale no nrichiederanno ulteriori esborsi ai soci.

Poichè nel 2013 si celebreranno i 25 anni di fondazione del club, il Presidente preannuncia una cerimonia specifica e la redazione di un libro storico/fotografico. Su sua proposta l’Assemblea nomina Soci Onorari i soci Cataletto, Cervo, Fabris e Tromba che avevano sottoscritto l’Atto Costitutivo della Società il 21 dicembre 1988,

Infine seguendo le proposte del Consiglio Direttivo l’Assemblea approva numerose modifiche al Regolamento Sociale dovute alla necessità di interpretare correttamente alcune norme in particolare relative ai punteggi per le attività svolte, alla volontà di maggiore trasparenza negli atti del Direttivo sui compensi e alle modifiche necessarie per i cambiamenti dovuti alla realizzazione del progetto pontili. In particolare tutte le norme di utilizzo, verifica e manutenzione degli specchi acquei, pontili e attrezzature sono condensate in un Piano di Gestione Ormeggi allegato al Regolamento